Comunicazione online

Ed il Brunello è sempre più www

Grande enfasi da parte del Consorzio del Brunello di Montalcino nel comunicare le proprie attività online.

Più di 16.000 iscritti alla propria pagina di Facebook in effetti non sono male come biglietto da visita, soprattutto perchè la pagina è costantemente aggiornata di foto, video ed interventi da parte del Consorzio (sarebbe anche bello però sapere nome e cognome di chi interviene a nome del Consorzio per creare una relazione più umana).

Merito anche del nuovo sito, migliorato decisamente rispetto al precedente (e presto sottoposto a recensione).

Anche Twitter non è indenne con l’attivazione da pochissimo di un account ufficiale che nell’ormai prossimità del Vinitaly potrà essere un ottimo strumento di comunicazione. Soprattutto per chi si orienterà alla fiera veronese dando un occhio con il proprio cellulare (a proposito, mettere un wi-fi gratuito al Vinitaly è chiedere troppo all’ente fiera?).

Qualcuno dirà che per un Consorzio/Marchio come il Brunello era anche ora ed è il minimo quello che si sta facendo, e sono completamente concorde.
La situazione anomala era prima, dove sembrava che l’imperativo fosse non comunicare, specialmente nei momenti più difficili, come lo scandolo Brunello. Vedremo se questa modalità rimarrà attiva anche quando ci sarà da comunicare o confrontarsi su temi meno facili.

Intanto però speriamo che sia da traino anche per altre realtà del panorama vinicolo italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.