Vini degustati

Brindisi di fine anno? Un bel valdostano

ExtraBrut ed Extreme 2008 di Morgex e La SalleA scanso di equivoci, adoro lo Champagne. Penso che nel Metodo Classico i Francesi siano insuperabili, non solo nelle produzioni delle grandi maison, ma anche e soprattutto con i piccoli produttori.

E così quando trovo un Metodo Classico italiano che mi colpisce, mi tocca farne scorta.

Conoscevo già il vino in questione, ma non nel millesimo 2008. Parlo dell’ Extra Brut di Cave du vin blanc di Morgex e La Salle.

Già il Metodo Classico “base” della cantina cooperativa è sempre stato uno dei miei preferiti, ma l’ExtraBrut ha un’eleganza e complessità superiore, pur rimanendo un vino dalla beve e freschezza incredibile. Parliamo di un vino da 18 Euro venduto al pubblico in cantina, quindi con un rapporto qualità prezzo invidiabile.

In foto lo vedete insieme al fratello Extreme, che si caratterizza per un residuo zuccherino più marcato.

A Capodanno quest’anno si stappa Valdostano. Per una volta i Francesi rimarranno oltralpe.

 

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.