Avvinare,  Eventi

Al Vinitaly un grande stand di piccole isole

Tra le decine di comunicati che mi arrivano per il Vinitaly, ogni tanto qualcuno Comunica veramente. E così sapere che 17 cantine (e questa volta il numero mi sembra porti bene) delle isole minori italiane si sono riunite in un unico stand, mi sembra una bellissima intuizione.

Vuoi perché alcune sono talmente piccole che affrontare il Vinitaly da sole sarebbe stata una spesa enorme. Vuoi perché i vini delle piccole isole hanno particolarità tali che degustarli uno di fianco all’altro, è un ottimo strumento per conoscere queste micro-produzioni, quasi sempre di altissima qualità.

Le aziende presenti:

dall’isola di Capraia: La Piana
dall’isola di Capri: Az.Agr. Solaria
dall’isola d’ Elba: Acquabona, Cecilia, La Fazenda
dall’isola del Giglio: Altura, Az.Ag. Fontuccia
dall’isola di Ischia: D’Ambra Vini d’Ischia, Az.Ag. La Pietra di Tommasone, Pietratorcia, Giardini Arimei, Cenatiempo
dall’isola di Lipari: Tenuta di Castellaro
dall’isola di Pantelleria: Az.Ag. D’Ancona
dall’isola di Ponza: Antiche Cantine Migliaccio
dall’isola di Salina: Carlo Hauner
dall’isola di San Pietro: U Tabarka Tanca Gioia Carloforte

Dove? Al Padiglione 7 Stand F2 del Vinitaly 2012

 

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.