Enoteche vendita,  Garibaldi, Isola, Niguarda,  Tutte

Vinicola Rotondi

Siamo al quartiere Isola, una delle zone di Milano che negli ultimi anni è più cambiata. Piazzale Lagosta è circondata da cantieri, ma se c’è un punto fermo dal 1939, è la Vinicola Rotondi.

L’enoteca è in gestione da sempre dalla Famiglia Pancaldi e l’ambiente è proprio famigliare. L’aspetto vissuto e “old style” è subito percettibile, fin dalla insegna esterna, con quel:

VINI – LIQUORI – NAZIONALI – ESTERI in recipienti chiusi

che ci ricorda che le bottiglie fino a pochi decenni fa non erano il contenitore più diffuso per vendere vino.

Entrando nell’enoteca avrete l’impressione che il tempo si sia fermato e solo le annate dei vini più recenti vi aiuteranno a rendervi conto che siete nel 2012, 73 anni dopo l’apertura dell’enoteca.

Gli scaffali altissimi non vi faranno percepire subito la quantità di vini,  distillati e amari disponibili, ma ogni centimetro è sfruttato per accatastare bottiglie e cassette di tutti i tipi. Dicevamo non solo vino, con una selezione di distillati, rum ed anche sidro, che ne fanno un luogo dove poter spaziare tra più generi.

Sulla parte vini, le etichette più conosciute, più alcune etichettate come Vinicola Rotondi, lasciano poco spazio a originalità e piccoli produttori.

I prezzi sono buoni, in particolare su alcune bottiglie. Disponibili anche vecchie annate.

I proprietari saranno a vostra disposizione per consigliarvi al meglio tra le bottiglie disponibili.

Una segnalazione sull’orario di chiusura alle 19.45, comodo per i ritmi di vita di Milano, che ti permette di comprare la bottiglia di vino per quella cena dell’ultimo minuto.

Da segnalare, infine il sito web, un po old style come l’enoteca, ma con ampia visibilità sui vini e prezzi disponibili

VINICOLA ROTONDI
Sito| Piazzale Lagosta, 2 – 20124 Milano [Mappa] – Tel. 02.66.84.293 – 02.66.80.46.52

ORARI
Mattino: dalle ore 10:00 alle ore 13:00 | Pomeriggio: dalle ore 16:00 alle ore 19:45
Chiusura settimanale: domenica e lunedì mattina | Chiusura per ferie: mese di agosto
Aperture straordinarie: domeniche prenatalizie

Visitato in data 16/03/12

3 commenti

  • dieci

    Si trova quello che non c’è dalle altre parti. Ogni settimana, Brando (il titolare) mi propone nuovi vini provenienti da piccole aziende agricole che lavorano veramente bene, anche biologiche. E poi l’ambiente è sempre molto cordiale, si scambiano piacevolmente quattro chiacchere, ti danno consigli appropriati, insomma ci si sente a proprio agio….tutt’altra cosa rispetto al supermercato, dove ti mettono sempre fretta e ti salutano a fatica.

  • Massimo Intropido

    Quando devo fare regali aziendali o personali il posto che preferisco è l’enoteca Rotondi, anche perchè regalando vini di pregio o champagnes non si sbaglia mai. Lì c’è solo l’imbarazzo della scelta, ma alla fine il consiglio del titolare (cordiale e veramente esperto) mi indirizza verso le bottiglie più adatte. Per il recapito ci pensano loro ad un costo ragionevole, poi ti confermano l’avvenuta consegna tramite email. Per quanto mi riguarda confermo gli ottimi giudizi trovati in rete su questo esercizio commerciale. Consigliato sicuramente a quanti vogliono andare sul sicuro.

  • Pif

    E’ sicuramente l’enoteca con più distillati di Milano. Hanno centinaia di etichette, qualsiasi cosa chiedi ti sanno dare una risposta, d’altronde sono lì dal 1939, han fatto la storia del commercio vinicolo a Milano. E poi se non trovi qualcosa in quegli scaffali altissimi Brando, il titolare, te la procura. Complimenti, la classe non è acqua!! Tenete duro per altri 80 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.