• Consigliate,  Enoteche con piccola cucina,  Enoteche vendita,  Romana, Vittoria, Forlanini,  Tutte,  Vigentino, Gratosoglio,  Wine Bar - Enoteche al calice

    El buscia

    Per chi non lo sapesse “el büscia” vuol dire che frizza, che ha le bolle. Potete capire quanto può essere caratteristico un nome del genere per un’enoteca a Milano. Nasce nel maggio del 2013 proprio dove finisce la circonvallazione interna da Porta Romana a Piazza 24 maggio, più precisamente all’angolo tra viale Beatrice d’Este e via Ripamonti. In una zona che sta diventando un riferimento per chi ama il vino a Milano, a poche centinaia di metri troviamo anche Convivio, Vinodromo e La Cieca. Anche se nascosto dalle aiuole dell’ampio marciapiede, spiccano subito all’occhio le grosse lampadine che illuminano i bei ripiani in legno quadrati e sfalsati tra loro. La cura sul progetto interno…

  • Ristorante con cantina,  Tutte,  Vigentino, Gratosoglio

    Erba brusca – orto con cucina

    Così recita il claim all’ingresso. Siamo quasi in uscita da Milano, sull’Alzaia Naviglio Pavese, negli storici spazi dell’Osteria del Tubetto. Protagonisti di questa riesumazione Alice Delcourt insieme a Cesare Battisti e a Danilo Ingannamorte del Ristorante Ratanà. Cucina protagonista, basata sui prodotti dell’orto. E non per modo di dire, poi, perché l’orto è lì, di fianco al locale, con timo, maggiorana, salvia, ma anche levistico, achillea, melissa e pimpinella, mentre gli altri approvvigionamenti vedono protagonisti alcune cascine del Parco Agricolo Sud ed una serie di produttori rispettosi della sostenibilità. Orto con cucina. Okkey, ed il vino? Beh, parliamo di oltre 120 etichette, qualche birra e qualche sidro, una bella serie…

  • Consigliate,  Enoteche con piccola cucina,  Enoteche vendita,  Tutte,  Vigentino, Gratosoglio,  Wine Bar - Enoteche al calice

    Vinodromo

    A metà strada tra Porta Romana e Bocconi, il Vinodromo, già dal nome, comunica il suo obiettivo: rendere il vino protagonista. Pur aperta da poco tempo, è già diventata un punto di riferimento per gli amanti del vino, ma soprattutto del quartiere. Il via vai veloce per un calice tra gente che si saluta al volo, è un indice di come non serva essere presente da anni per dare l’impronta in una zona. Tra tante “finte” enoteche che aprono a Milano, questa possiamo definirla moderna, ma non certo finta. Dicevamo che il vino è protagonista, ma lo è in modo scanzonato e informale, anche se le etichette presenti e soprattutto…

  • Cibo & Vino
    Enoteche con piccola cucina,  Tutte,  Vigentino, Gratosoglio

    Cibo & vino (Chiuso)

    ATTENZIONE: Il ristorante/enoteca ha chiuso Dall’esterno e dalla zona (siamo in Viale Isonzo e le auto sfrecciano a velocità non proprio da codice) non immaginereste mai che superate le doppie (e pesanti) porte d’ingresso, potreste immergervi in un oasi di tranquillità. Cibo & Vino non è solo un’enoteca e non è solo un ristorante. Semplicemente perché le due aree sono nettamente separate. Si entra al ristorante, mentre all’enoteca si accede tramite una scala che porta ad un bella sala a volte con i classici mattoncini delle cantine milanesi. Qui si ha la possibilità di scegliere tra una decina di proposte al calice e di oltre un centinaio di etichette dalla…

  • Enoteca Viola
    Enoteche con piccola cucina,  Tutte,  Vigentino, Gratosoglio

    Viola

    Zona naviglio Pavese. Un locale dietro l’altro. Se si vuole passare una serata in compagnia c’è solo l’imbarazzo della scelta. Viola rimane un po’ nascosta, colpa di un accesso ai parcheggi sotterranei che le è stato costruito di fronte. Nonostante questo il locale è piacevole, con i tavolini non troppo vicini. Se capitate per un calice, vi verrà servito insieme un piattino di stuzzichini abbastanza consistente. Non tantissime le etichette al calice (meno di 15 tra rossi, bianchi e bollicine) con etichette non troppo originali. Meglio la carta dei vini, con qualche proposta originale a prezzi non economici, ma in media con la zona. Non abbiamo provato le proposte della…