• Enoteche con piccola cucina,  Enoteche vendita,  Fiera, Gallaratese,  Tutte,  Wine Bar - Enoteche al calice

    El buscia… Sanzio [Recensione]

    Qualcuno si ricorderà della Salumeria del vino, che insieme alla Cantina di Franco, hanno rappresentato l’offerta enologica nelle affollate serate di marghera/sanzio.Qualche anno fa, la Salumeria del vino ha chiuso ed è subentrato el buscia, costola del primo in Viale Beatrice d’Este. Il “secondogenito” di Massimiliano Balestreri, che dal 2013 ha fatto sua la passione per lo Champagne, apre nel 2016 mantenendo in toto la formula del primo el buscia. Anche l’arredamento interno lo ricorda, ma  grazie ad un bel marciapiede antistante ha un bel dehor con tavolini e divanetti. Visto che la quarantena da Covid ci ha obbligato a limitare, se non la quantità, sicuramente la varietà dei vini…

  • Romana, Vittoria, Forlanini,  Tutte,  Wine Bar - Enoteche al calice

    Bottiglieria Spartaco [Recensione]

    La Bottiglieria Spartaco, nel nome non evidenzia molta originalità, dato che si trova in Via Spartaco, ma vi assicuriamo che è tutto, tranne che convenzionale. Primo. E’ piccolissima. Un’unica vetrina. Micro bancone e solo qualche posto a sedere. Secondo. E’ gestita in prima persona da Norie, giapponese con diverse esperienze nel mondo del cibo. Terzo. Non solo vino, ma dato la provenienza di Nori, anche whisky (giapponese) e sake. Un posto quindi da coppie e da un piccolo gruppo di amici che voglia occupare tutto il locale. Nonostante le dimensioni minime è anche possibile assaggiare qualche stuzzichino di ottimo livello (prosciutto di Cormons in primis). I vini al calice non…

  • Consigliate,  Garibaldi, Isola, Niguarda,  Tutte,  Wine Bar - Enoteche al calice

    Cru [Recensione]

    Cru è un’enoteca aperta nell’ultimo anno, da non confondersi con Gran Cru, altra enoteca milanese. Anche perché qui siamo in zona Isola. Da annoverare tra le enoteche della categoria PAC (Piccola, con vini Artigianali e servizio al Calice), che ormai accomuna tante enoteche milanesi (Surlì, Vineria Eretica, Vinello, Tut a post, il Secco, ecc.). Non solo sicuramente per il costo degli affitti che obbliga a spazi non troppo ampi, ma più facilmente perché è la dimensione che permette il miglior rapporto tra chi vuole bere e chi vuole raccontare il vino dietro il bancone. Ed è proprio che intorno al bancone gira tutta l’enoteca, anche se avrete a disposizione una…

  • Enoteche con piccola cucina,  Enoteche vendita,  Garibaldi, Isola, Niguarda,  Ristorante con cantina,  Tutte,  Wine Bar - Enoteche al calice

    Saluti da Modena (chiuso)

    ATTENZIONE! Il locale ha chiuso Via San Fermo è una via parallela a San Marco, fino a pochi anni fa quasi anonima, con buona parte della vista occupata dalla caserma dei Carabinieri di Moscova. Negli ultimi anni l’ha vista trasformarsi in una via del food con parecchi locali. Saluti da Modena è un locale ad una vetrina che attira per l’insegna semplice ma visibile e le lavagnette che quasi giornalmente indicano menu e nuovi arrivi. All’interno il locale è molto curato, caldo con ampio uso del legno. I tavolini sono un po’ attaccati l’uno all’altro, con una ventina di posti a sedere. Saluti da Modena è più locali in uno.…

  • Enoteche vendita,  Garibaldi, Isola, Niguarda,  Tutte,  Wine Bar - Enoteche al calice

    Surlì

    A Milano ormai esiste uno stile per le enoteche al calice che si occupano di vini artigianali. Spazi non troppo ampi, una ventina circa di vini in mescita e qualche piccolissimo accompagnamento. Tra questi ricordiamo Vinor, La Cieca, Panevino, Vinello, ed ora possiamo aggiungere anche Surlì. Siamo in zona Isola, dove le trasformazioni degli ultimi anni hanno fatto moltiplicare i locali della zona. Nella via dei “biker” troviamo Surlì, piccola enoteca, aperta da meno di un anno. Già dalla vetrina si nota una certa cura, ed anche la scelta del nome denota una presa netta sulla tipologia di vini (surlì, sta per “sui lieviti”, procedimento di produzione basato sulla fermentazione spontanea in…

  • Enoteche con piccola cucina,  Enoteche vendita,  Stazione Centrale, Bicocca,  Tutte,  Wine Bar - Enoteche al calice

    Bicerin

    Bicerin, enoteca-salotto Siamo in Via Panfilo Castaldi, due passi dal Lazzeretto ed i Bastioni di Porta Venezia. Una via particolare che parte dal Westin Palace in Repubblica ed arriva fino alla trafficata Buenos Aires, tagliando vie che sono diventate un classico della cucina etnica milanese. In questo mosaico di sapori e colori che troviamo in poche centinaia di metri, prima Joia (il vegetariano di alto livello per antonomasia a Milano), Bjorg (dedicato ai sapori del Nord Europa) e da un anno esatto Bicerìn. Dalle vetrine già si intuisce che punta in alto. Molta cura nel dislocare bottiglie ed arredi a tema e lampade di design dai colori caldi che illuminano…

  • Consigliate,  Navigli, Barona, Lorenteggio,  Tutte,  Wine Bar - Enoteche al calice

    il Secco [Recensione]

    Sui Navigli abbondano i locali, ma lato vino non c’è una grandissima scelta, quindi ben venga una nuova enoteca. Se poi è tutta dedicata alle bollicine, le premesse ci sono tutte. Il Secco è piccolo, ma non piccolissimo. All’interno ci sono 3/4 tavoli e la possibilità di sedersi al bancone, ma è poi all’esterno che si ritrovano la maggior parte degli avventori. Anche perché l’esterno da direttamente sul Rita, uno dei migliori locali dei Navigli, quindi nei momenti di calca difficile capire chi sia cliente di uno o dell’altro. Quindi se vi piace la confusione piacevole di chi sorseggia vino o cocktail siete nel posto giusto, se cercate più tranquillità…

  • Navigli, Barona, Lorenteggio,  Ristorante con cantina,  Tutte

    Al pont de ferr Ristorante

    Siamo sui Navigli, la zona a più alta concentrazione di locali per mangiare e bere. Vicino al ponte di ferro che passa tra Ripa di Porta Ticinese e l’Alzaia Naviglio Grande, troviamo questa osteria che riprende il nome milanese del ponte: Al pont de ferr. Passandoci a fianco velocemente potrebbe sembrare una delle tante osterie che si trovano sui Navigli, ma basterà notare qualche piatto in uscita dalla cucina o leggere il menù per rendersi conto che dal punto di vista culinario non proprio di osteria si tratta. Pluripremiato da molte guide (tra cui 1 stella Michelin) è quasi sempre pieno, quindi conviene prenotare. Il locale è classico da zona Navigli:…