Per chi vive il vino con passione a Milano

Vinoir

Vinoir

Per noi
Per voi
  • N. di etichette in mescita
  • Originalità etichette
  • Competenza e disponibilità
  • Prezzi vendita
  • Ambiente

Nuova visita da Vinoir, con aggiornamenti.

Ripa di Porta Ticinese, qualche centinaio di metri dopo il ponte di via Valenza, si trasforma. Niente più locali uno attaccato all’altro, sembra quasi una via normale, ma che si affaccia sul Naviglio e che gode al massimo della sua quiete.

Vinoir è un’enoteca aperta da qualche anno e la sua vetrina rispecchia questa parte di Naviglio lontana dalla confusione. Un posto dedicato a “Vini, libri, storie“. Un’enoteca diversa. Nata solo con la vendita di vini e libri, oggi è un sicuro approdo per un aperitivo di alto livello qualitativo.

Vinoir - Bancone

Non solo quindi un posto dove acquistare buon vino, ma un progetto più ampio, in cui vino, libri e storie non sono una chiave marketing per differenziarsi, ma lo scopo della nascita di questa “enoteca-laboratorio”.

I vini sono un di cui? No, di sicuro. La selezione è vasta per lo spazio disponibile, con in primis etichette italiane artigianali di grande valore, ottimamente selezionate. Produttori ognuno con la sua storia e la sua particolarità, che il bravissimo Gianluca sarà in grado di raccontarvi.

I prezzi dei vini sono corretti, le specialità alimentari non sono a basso prezzo, ma la qualità si sente.

L’enoteca non è grande, ma accogliente, quasi un salotto di casa, merito anche della scelta di elementi come legno e metallo che esaltano vini e libri.

Vinoir - Interno

Infine una citazione per il sito web. Non è un semplice strumento per comunicare l’enoteca e le novità, ma una parte integrante del progetto, dove i racconti del vino e sul vino proseguono e prendono vita in maniera diversa.

In conclusione, un posto dove entrare senza fretta, come il naviglio che scorre di fronte.

VINOIR
Sito web | Ripa di Porta Ticinese 93b – 20143 Milano [Mappa] – Tel. 02 39811202

ORARI
Aperti da martedì al sabato. Mattina dalle 11.00 alle 14.00 e pomeriggio dalle 15.30 alle 21.00.

Ultimo aggiornamento e visita: 2/04/2016

 

3 Commenti

  1. Motiva il tuo voto…

  2. Finalmente un posto in cui ,insieme al vino(per niente banale),si acquistano le storie degli uomini e dei posti (per niente banali)che questo stesso vino lo creano…insomma (commento probabilmente banale)un mondo intero dentro una bottiglia.Prosit

  3. Tutto vero. Un posto unico. Per le persone, gli oggetti, le idee. Non la solita enoteca

Dai il tuo voto a questa enoteca

Inserisci il tuo voto


Trackbacks/Pingbacks

  1. Percorso inverso: dall’online all’offline. Il caso Vinoir | Avvinare.it - [...] così che nasce Vinoir (appena recensita anche su EnotecheaMilano.it). Un’enoteca che è prima di tutto uno spazio dove libri,…