La guida alle migliori enoteche di Milano

Wineroad

Wineroad

Per noi
  • N. etichette in mescita
  • Originalità etichette
  • Competenza e disponibilità
  • Prezzi vendita
  • Ambiente

Siamo a due passi da Porta Venezia, nella trafficata via Piave,  praticamente di fronte a Radrizzani, Wineroad è riconoscibile per le tende sempre aperte in questi giorni estivi e per gli sgabelli esterni che ne fanno un po’ la firma.

Wineroad - tavolo e sgabelli

All’interno l’enoteca sembra finire con i primi tavoli ed il bancone.
Invece, e qui sta anche il suo nome, prosegue lateralmente, con altri tavolini e distese di bottiglie. Arrivati in fondo al locale si sale qualche gradino e si torna indietro su un nuovo percorso, sospeso e ricco di bottiglie a vista e qualche tavolo.
Si passa sopra il bancone e si riscende nella prima sala. Una “strada del vino” vera e propria che permette di scorgere i vini in vendita (bella selezione con etichette di tutti i tipi, dai grandi classici ai piccoli produttori artigianali).

Wineroad - interno

La sala all’ingresso permette anche di vedere i vini in mescita disposti sulla lavagna, anche se alcuni sono scritti talmente in piccolo che bisogna per forza avvicinarsi.

Wineroad - interno

La mescita ha vini interessanti e buoni prezzi, se poi aggiungiamo che ad ogni calice vi viene servito un bello stuzzichino, allora siete nel posto giusto per un aperitivo vinoso.

Wineroad - aperitivo

Unica pecca è che se siete all’esterno i calici vi verranno serviti già pronti, senza poter vedere la bottiglia (o almeno a noi è capitato così). Rimane comunque un posto piacevole, da visitare con calma, scambiando due chiacchiere con i gestori e decidendosi anche di fermarsi a cena, dato che la proposta culinaria sembra essere parecchio ricca (anche se non avendola assaggiato non possiamo dirvi del livello qualitativo).

Wineroad
Sito web –Viale Piave, 19  Milano [Mappa] – Tel. 0284172190

Orari: Da Lunedi a Venerdì 12:00 – 15:00  e 18:00 – 24:00
Sabato dalle 18:00 alle 24:00 – Domenica chiuso

Visitato in data 01/07/16

Dai il tuo voto a questa enoteca

Inserisci il tuo voto