Per chi vive il vino con passione a Milano

Vino al vino

Vino al vino

Per noi
Per voi
  • N. di etichette in vendita
  • N. di etichette alla mescita
  • Conoscenza del vino e ambiente
  • Originalità etichette
  • Prezzi

Era luglio 2009 ed entrai per la prima volta in questa enoteca. Aveva  aperto da non molto e la sensazione fu di pieno rodaggio. Inoltre un locale “modaiolo” proprio di fronte sembrava ne pregiudicasse il futuro.


Ed invece… è bello sbagliare. In una normale serata infra-settimanale, abbiamo avuto difficoltà a trovare posto, sedendoci ad un tavolo in compagnia di altri due avventori.

Non esistono tavolini, ma grandi tavoli a cui ci si accomoda tutti insieme, oppure un paio di barrique che fungono da tavolo con i relativi sgabelli.
E non è difficile trovare studenti universitari intenti a preparare un’esame, che occupano mezzo tavolo con appunti e portatile e che sorseggiano un calice tra un commento e l’altro.

Bottiglie e scatole di vino, ovunque. La maggior parte non per bellezza, ma perché il ricambio dei vini è continuo.

La gentilezza e la competenza di Antonio, titolare del locale, fanno il resto.
Nessuna carta vini, ma la possibilità all’ingresso di vedere i vini del giorno ed Antonio pronto a spiegarli ed illustrarli.

I vini proposti sono quasi sempre di piccoli proprietari, molto fuori dai soliti vini che si trovano sulla piazza milanese. I prezzi al calice partono dai 4/5 euro, ma è possibile scegliere una bottiglia dagli scaffali e degustarla direttamente senza nessun sovrapprezzo.

I salumi ed i formaggi in abbinamento sono all’altezza dei vini.

E poi il nome. “Vino al vino” è un omaggio ad uno dei libri più belli scritti sul vino italiano è già questo può far capire perché certe enoteche ci piacciono tanto.

Vino al vino
Sito web | Via Spontini 11, angolo Piazza Bacone – Milano [mappa] Tel. 02 29414928

Orari di apertura: Dal lunedì al venerdì 11.00-14.00 e 16.30-22.30 Sabato 10.30 – 22.30
Domenica chiuso

Visitato in data 15/02/12

Un commento

  1. Una delle migliori enoteche di Milano, senza dubbio. La competenza di Antonio e del suo gruppo, la qualità sempre alta della proposta ma sopratutto l’ampia scelta di vini alla mescita e la disponibilità di aprire le bottiglie, pagando solo il bicchiere!, rendono unica ed eccezionale questa enoteca.
    Amici e colleghi rimangono sempre molto soddisfatti.
    Paolo

Dai il tuo voto a questa enoteca

Inserisci il tuo voto