Quintomiglio

Un famoso vitigno umbro…

Ieri sera Corso di degustazione base al Quintomiglio.

Si è parlato prima della fermentazione e dei tipi di vinificazione.
Si è poi passati al gioco delle Regioni, dove i partecipanti dovevano individuare i vini/vitigni più rappresentativi o famosi di una regione italiana.

Al momento di arrivare all’Umbria… silenzio. Qualcuno si lancia su …
qualcosa con Montefalco?
Sì, ci siamo, il Sagr..
Sagrantino!
Bravo! Ma c’è anche un vino bianco, semplice e facilmente reperibile in Umbria. Il..
Nessuno che si lancia.
Proviamo con un aiuto. Il nome finisce con etto
Niente da fare.
Altro aiuto. La prima parte del nome richiama uno Stato del Mediterraneo a noi vicino
Ancora qualche attimo di silenzio ed ecco la perla:
il Maltetto!”

Povero Grechetto, sconosciuto ai più e pure con la nazionalità sbagliata… :-))

3 commenti

  • Tommaso Farina

    M’hai fatto venire in mente che devo ancora provare una bottiglia di Trebbiano Spoletino del 2005, Cantine Novelli. Me l’ero fatto spedire in assaggio mesi fa.

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.