Varie

Vino bevuto in montagna: il gusto ci guadagna

Con il caldo di questi giorni, stavo quasi dimenticando la bellezza di certi vini rossi invecchiati.
Invece, approfittando di un salto a Branzi (patria dell’omonimo formaggio) in Val Brembana, abbiamo stappato un Saeculum di Riseccoli del 1997(uvaggio principale di Sangiovese con piccole percentuali di cabernet e merlot).
Che bellezza… Non solo il vino, ma il contesto, assaggiare un vino di quasi 10 anni seduti su una terrazza che domina la valle, con piccoli assaggi di formaggio e salumi, con il profumo del vino che ti inebria, ma sfugge via veloce a causa del vento fresco…questo è il vino… e le parole sembrano inutili…

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.